Condizioni degli animali dei circhi

Anche gli animali dei circhi devono essere tenuti in condizioni adeguate alle loro caratteristiche etologiche, stabilite sulla base della comune esperienza o delle acquisizioni delle scienze naturali, in modo tale da consentire loro i movimenti elementari, perciò deve rispondere penalmente, per il reato di abbandono di animali, il gestore di un circo per aver tenuto degli elefanti legati con delle corte catene e per tutta la notte, provocando agli animali gravi e ingiustificate sofferenze. (Cfr. Cassazione del 22.06.2016 sentenza n.25805)

EnglishFrenchGermanItalianSpanish