Art. 187 C.d.S.: presupposti

Per accertare l’eventuale reato di guida sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti, ex art. 187 C.d.S., al fine di procedere ai relativi accertamenti clinico-tossicologici e strumentali, è necessario che gli agenti di polizia operanti devono avere un “ragionevole” motivo per ritenere il soggetto guidatore sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti o psicotrope (Cfr. Cassazione sentenza 03/03/2016 n. 8876). 

EnglishFrenchGermanItalianSpanish