Covid, tribunale annulla lockdown a Madrid  

Il Tribunale superiore di giustizia di Madrid ha annullato il lockdown imposto dal governo centrale nella regione della capitale spagnola per contenere i contagi da Covid-19. Nella sua sentenza il giudice ha stabilito che l’esecutivo non ha le competenze per imporre restrizioni che colpiscono i diritti fondamentali e la libertà di movimento. 

La sentenza rappresenta una grave battuta d’arresto per il governo Sanchez, che venerdì con un decreto aveva imposto a 4,8 milioni di residenti nella regione di Madrid il divieto di viaggiare in un’altra parte della Spagna, se non per lavoro o altri motivi eccezionali, scavalcando un provvedimento del governo regionale di Madrid, che, invece, aveva introdotto un lockdown limitato a circa un milione di residenti delle aree più colpite. 

Dopo la sentenza, il ministro della Salute spagnolo, Salvador Illa, ha esortato il governo regionale di Madrid a tenere colloqui di emergenza su come risolvere la situazione di stallo. 

Emergenze: 112

Telefono centrale operativa 067919104

Mail: info@polizialocaleciampino.it

Assistenza Twitter: https://twitter.com/pl_ciampino

EnglishFrenchGermanItalianSpanish