Molesta una ragazza alla stazione. Carabinieri e Polizia Locale arrestano un cittadino di 25 anni

Molesta una ragazza alla stazione. Carabinieri e Polizia Locale arrestano un cittadino di 25 anni

Un cittadino di nazionalità peruviana, J.D.C.C. di 25 anni, è stato arrestato presso la stazione ferroviaria di Ciampino dove si è reso protagonista di molestie sessuali nei confronti di una ragazza di 26 anni.

 

Una pattuglia della Tenenza dei Carabinieri ed una della Polizia Locale erano state allertate da diversi clienti di un bar, e da alcuni passanti, che riferivano di un uomo che, evidentemente ubriaco, stava dando fastidio ai clienti del bar mentre era in corso la visione di una partita degli europei di calcio.

Allontanatosi dal bar, al termine della partita lo stesso – residente ad Ariccia e non conosciuto come frequentatore di Ciampino – si dirigeva presso la stazione concentrando le proprie attenzioni moleste su una malcapitata ragazza che attendeva l’arrivo del treno. L’arrivo in contemporanea delle due pattuglie, una da un ingresso e una dall’altro della stazione, ha permesso di individuare nell’immediatezza l’uomo e di trarlo in arresto.

Nei confronti del cittadino peruviano, risultato incensurato, il Pubblico Ministero della Procura della Repubblica ha disposto la traduzione presso il carcere di Velletri, in attesa del processo per violenza sessuale.

 

EnglishFrenchGermanItalianSpanish