Berlusconi: “Rinunciare a Mes? Idea stravagante” 

Rinunciare al Mes? Sarebbe un’idea “stravagante”. Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in un’intervista al Tg5. “Sarebbe un disastro se fossimo costretti a fare a meno dell’aiuto dell’Europa e questo per la scarsa capacità di incidere del Governo. Ci sono poi idee stravaganti come rinunciare al Mes, come vorrebbero i grillini, ma non prendere i primi danari a costo zero non dà all’Europa l’idea che le nostre esigenze siano davvero pressanti”. Il leader di Fi ha poi aggiunto: “All’Italia serve tagliare le tasse, tagliare le tasse e tagliare le tasse”. 

“Domani – ha quindi assicurato il leader azzurro – presenteremo in conferenza stampa le nostre proposte per il rilancio dell’economia del Paese che poi presenteremo al premier. Speriamo che questa volta il governo ci ascolti ed avvi una collaborazione concreta e non solo formale”. Per Berlusconi, “esiste un’altra Italia che anche in questa situazione drammatica si è dimostrata seria, laboriosa, onesta, ligia alle regole. Un’altra Italia che alla politica chiede di essere lasciata lavorare e di essere aiutata senza stravolgere le regole del mercato. Questa Italia ce la farà”.  

Sul fronte opposizione, è fatta “di forze politiche molto diverse: noi di Forza Italia siamo liberali, cattolici, garantisti, europeisti e rappresentiamo il Ppe in Italia, con i nostri alleati abbiamo sempre saputo trovare una sintesi. Sulla candidatura per le regionali l’accordo è fatto da mesi e non ci sono motivi per cambiarlo”, ha detto ancora Berlusconi. 

Emergenze: 112

Telefono centrale operativa 067919104

Mail: info@polizialocaleciampino.it

Assistenza Twitter: https://twitter.com/pl_ciampino

EnglishFrenchGermanItalianSpanish