Ciampino. Da oggi anche le assicurazioni delle auto rumene vengono lette dai dispositivi elettronici in dotazione alla Polizia Locale

Ciampino. Da oggi anche le assicurazioni delle auto rumene vengono lette dai dispositivi elettronici in dotazione alla Polizia Locale

Ancora un passo avanti nella direzione della sicurezza stradale e della prevenzione di incidenti a Ciampino, grazie all’estensione – a partire da oggi – alle auto straniere nei sistemi di controllo elettronico in dotazione agli ufficiali ed agenti.

Grazie alla costante collaborazione tra gli operatori del Comando, che mettono a disposizione la propria esperienza sul campo, ed alla disponibilità delle ditte del settore specializzate, infatti, sia l’app “Gestione Comando Mobile” installata su tutti i tablet in dotazione agli agenti, sia il “Targa System“, operativo tutti i giorni su strada, sono ora in grado di leggere anche le targhe straniere in transito e restituire in pochi attimi la loro posizione circa la copertura assicurativa, la revisione o determinare se sono oggetto di furto o sequestro.

L’upgrade è stato possibile accedendo ai database ed alle app delle motorizzazioni estere; da oggi è operativo il collegamento con la Romania, nei prossimi giorni si avrà l’estensione ai veicoli della Bulgaria, Polonia, Germania e Regno Unito, ovvero alle nazionalità dove risultano immatricolate la quasi totalità dei veicoli in circolazione nelle strade dell’hinterland della Capitale.

Inoltre, l’app “G.C.M.” è in grado di effettuare, sempre in tempo reale ed attraverso tablet e smartphone in dotazione, anche le ricerche riguardo alla posizione dei conducenti, sia italiani che stranieri, circa la titolarità e la validità della patente.

A breve la lettura delle targhe in tempo reale verrà estesa anche ad una ventina di videocamere fisse installate nei punti strategici del territorio. 

EnglishFrenchGermanItalianSpanish