Ciampino: fiamme in una palazzina, agenti di Polizia Locale e passanti evitano una tragedia

Ciampino: fiamme in una palazzina, agenti di Polizia Locale e passanti evitano una tragedia

Attimi di terrore si sono vissuti in una palazzina di tre piani questo pomeriggio, alle ore 16, in Via della folgarella, quando a causa di un incendio divampato nel sottoscala al piano terra, le fiamme ed il fumo si sono propagate nell’atrio e per le scale. L’allarme è scattato immediatamente con diverse telefonate delle circa 30 persone che erano all’interno delle 9 abitazioni e di un ristorante, tra le quali molti bambini, che hanno allertato la Centrale operativa della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco di Marino e si sono riversati sui balconi.

Fondamentale è stato l’arrivo sul posto in pochi attimi di una pattuglia della Polizia Locale, con a bordo il Comandante e l’isp. Enzo Alesse. I due – aiutati da un imprenditore del posto, Riccardo Tramontano, e da un passante che hanno procurato sei estintori – incuranti del rischio a cui andavano incontro, valutato il pericolo per i gli abitanti che erano incastrati nelle loro abitazioni, hanno affrontato le fiamme entrando, estintori alla mano, nello stabile ed arginando il propagarsi dell’incendio.

Dopo pochi minuti sono giunte sul posto due pattuglie dei Vigili del Fuoco di Marino, che hanno finito di domare l’incendio in circa mezz’ora, ed altre 4 pattuglie della Polizia Locale che hanno chiuso il traffico deviandolo sulle vie limitrofe, e tenuto a distanza di sicurezza passanti e curiosi, oltre a rassicurare i congiunti degli abitanti nella palazzina, accorsi alla vista del fumo e da alcune telefonate degli stessi.
Grazie al tempestivo intervento, non si sono registrati feriti e sono stati attenuati i danni, comunque ingenti, nella palazzina, in particolare all’impianto elettrico, alle scale e ad alcune porte di ingresso delle case. La stessa tempestività ha permesso di evitare danni strutturali all’edificio ed alle abitazioni che, dopo un sopralluogo dei Vigili del Fuoco, sono state dichiarate tutte agibili. Sono ora in corso le indagini sulle cause del rogo, per verificarne l’eventuale origine dolosa.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish