Controlli di polizia amministrativa nei negozi di Ciampino: sequestrati oltre 1200 giocattoli e accessori di Halloween.

Controlli di polizia amministrativa nei negozi di Ciampino: sequestrati oltre 1200 giocattoli e accessori di Halloween.

Nell’ambito delle attività di tutela dei consumatori, gli agenti della Polizia Locale di Ciampino, coordinati per l’attività operativa dalla Vice Commissario Paola MORGIA, hanno effettuato una serie di controlli presso negozi di giocattoli e casalinghi, riscontrando diverse irregolarità relativamente alla vendita di giochi, accessori e cosmetici per i più piccoli, privi di tracciabilità o, comunque, non idonei alla vendita in Italia e nel mercato europeo.

L’operazione – scattata a seguito dei consueti controlli sulla conformità degli articoli destinati a bambini e ragazzi – ha riguardato anche maschere, trucchi e accessori di Halloween. Proprio in relazione alla prossima ricorrenza, che vedrà i nostri giovani e giovanissimi mascherarsi e “trasformarsi” nei personaggi più amati. Le stesse attività di controllo hanno riguardato, altresì, la verifica di cosmetici posti in vendita sprovvisti di certificazione nonché senza le dovute avvertenze ai clienti.

I poliziotti municipali hanno così riscontrato che numerosi oggetti erano stati posti in vendita privi di tracciabilità e, nella maggior parte dei casi, anche sprovvisti dell’obbligatoria marchiatura “CE” perchè destinati ad un mercato diverso rispetto a quello europeo.

In due specifiche ispezioni è stata riscontrata anche la presumibile contraffazione della stessa marchiatura “CE”, che sarà oggetto di ulteriori verifiche da parte del Nucleo di Polizia Scientifica della Polizia Locale di Ciampino.

Al fine di tutelare i cittadini, pertanto, gli agenti hanno posto sotto sequestro oltre 1200 giocattoli e accessori, trucchi, maschere, giocattoli e dispositivi vari che avrebbero potuto essere pericolosi per la sicurezza e la salute dei nostri giovani e per i quali è stata richiesta l’adozione di ordinanza di distruzione.

Ai proprietari dei negozi sono state contestate sanzioni amministrative (previste dalla Direttiva 2009/48/CE) fino a diecimila euro a cui si aggiunge la sanzione fino a quattromilacinquecento euro per la mancanza di tracciabilità, con l’intimazione all’esibizione delle fatture d’acquisto relativamente a quanto presente all’interno dei locali commerciali, per non incorrere in ulteriori sanzioni.

Le attività di controllo nell’ambito della tutela dei consumatori, proseguiranno nelle prossime settimane con nuove e specifiche verifiche presso altre attività commerciali.

(R.A. – G.D.F. – P.M.)

Emergenze: 112

Telefono centrale operativa 067919104

Mail: info@polizialocaleciampino.it

Assistenza Twitter: https://twitter.com/pl_ciampino

Polizia Locale Ciampino
EnglishFrenchGermanItalianSpanish