Educazione stradale, la Polizia Locale tra i banchi delle scuole.

Educazione stradale, la Polizia Locale tra i banchi delle scuole.

Il Comando di Polizia Locale di Ciampino rinnova, nell’anno 2012, l’attività di formazione e di educazione stradale nelle scuole del territorio, con incontri sia presso le classi sia presso il Comando. Le lezioni, iniziate martedì 10 gennaio nelle classi della prima media dell’istituto “Umberto Nobile”, si protrarranno fino al 21 gennaio quando tre terze classi di scuola media saranno ospiti al Comando. I temi affrontati vanno dalla “convivenza civile” alla “raccolta differenziata” fino alla “guida del ciclomotore, velocità alcool e droga”.

Agli alunni viene spiegata, anche attraverso la proiezione di apposite slide, l’attività degli agenti nei settori specifici, le principali regole di educazione civica e stradale, la strumentazione e la dotazione in uso, la funzionalità della centrale operativa e del Comando fino alla importanza della prevenzione nel campo dell’alta velocità, dell’alcool e della droga.

Il Corpo della Polizia Locale di Ciampino interviene in campo educativo ormai da anni, presentando la propria esperienza ai bambini delle scuole materne ed ai ragazzi delle scuole elementari e medie.

La finalità è di contribuire alla formazione della “cultura della sicurezza”; di costruire, quindi, un percorso formativo che coinvolga studenti ed adulti, mirato alla conoscenza di sé, della città, della strada e delle interrelazioni esistenti e al riconoscimento di questi ambienti come bene e valore di tutti; alla consapevolezza del rispetto per sé, per gli altri e per le cose come valore essenziale per la convivenza civile. Mai come è così forte l’importanza di diffondere tra i giovani, ma non solo tra essi, l’educazione alla sicurezza stradale, con la speranza di poter contribuire alla riduzione delle violazioni e soprattutto di tutelare il bene inestimabile di tante vite umane.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish