Gualtieri: “Finanze solide, no timori per entrate fiscali” 

“Non siamo preoccupati per l’andamento delle entrate fiscali”, la finanza pubblica “si conferma solida” nonostante il rialzo del deficit per affrontare la crisi del Covid-19. Lo afferma il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri intervistato al forum Telefisco organizzato dal  ‘Sole24Ore’. 

“Pensiamo che l’Italia si incammini sulla strada della ripresa” e “per l’opportunità” del Recovery plan “dentro questo nuovo orizzonte si ripropone l’esigenza, tra le riforme importanti che il governo intende realizzare, di riprendere il lavoro della riforma fiscale”, ha detto ancora il ministro, continuando: “Naturalmente, essendo in un contesto economico del tutto nuovo, con un calo del pil senza precedenti e una ripresa, che noi auspichiamo parta già dal terzo trimestre, e con tutta una serie di indicatori da misurare” tra i quali anche “l’esatta quantificazione delle risorse delle quali disponiamo”, sottolinea Gualtieri, è evidente che questo intervento “debba collocarsi” entro “l’esame di questi numeri”.  

E aggiunge: “Non stiamo a bocce ferme dove applicare semplicemente un disegno di riforma fiscale ma dobbiamo monitorare varie variabili per avere un quadro di previsione credibile entro il quale collocare questo intervento. Naturalmente l’opportunità c’è”. “La riforma fiscale – incalza – sarà un tassello del Pnr” e “una delle grandi riforme della strategia investimenti”.  

“Abbiamo detto che non faremo condoni fiscali”, la voluntary disclosure “è una cosa diversa” ma se è sul contante “è molto complessa e ha dei profili giuridici delicati”, ha continuato il ministro. “C’è anche il tema che se non è un condono non è efficace, ma se diventa un condono entra nella tipologia di interventi che il governo non considera, quindi sarei molto prudente su questa proposta, ma la stiamo analizzando tecnicamente con molta attenzione”, aggiunge. 

Emergenze: 112

Telefono centrale operativa 067919104

Mail: info@polizialocaleciampino.it

Assistenza Twitter: https://twitter.com/pl_ciampino

EnglishFrenchGermanItalianSpanish