La Polizia Locale scorta il gonfalone della Città di Ciampino al 92esimo anniversario dell’Aeronautica Militare Italiana

La Polizia Locale scorta il gonfalone della Città di Ciampino al 92esimo anniversario dell’Aeronautica Militare Italiana

31 marzo 2015 – Questa mattina, alla presenza del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano e del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, si è celebrato a Ciampino (Roma) il 92° anniversario della costituzione dell’Aeronautica Militare.

Alla Cerimonia era presente la Città di Ciampino, con il Sindaco, Giovanni Terzulli, accompagnato dal Comandante della Polizia Locale e dal gonfalone cittadino, che ha marciato – scortato dalla Polizia Locale in alta uniforme – insieme ai labari delle associazioni combattentistiche ed ai gonfaloni di Roma Capitale, della Regione Lazio e della Provincia di Roma.

“Dal Baltico al Medioriente, al Mediterraneo centrale, l’Aeronautica contribuisce agli sforzi condivisi con i Pasi nostri amici e alleati, alla salvaguardia della stabilità e della sicurezza internazionale.” È quanto ha detto il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, nel suo intervento in occasione della cerimonia del 92° anniversario dell’Arma Azzurra.

Il Ministro ha poi ricordato il tragico incidente di volo dello scorso 19 agosto ad Ascoli Piceno, in seguito al quale persero la vita i due equipaggi e quello accaduto nella base aerea di Albacete, in Spagna, per il quale il Maresciallo Gianluca Brotto è stato insignito della Medaglia d’Argento al Valor Aeronautico per aver salvato un collega.

Ripercorrendo le molteplici attività della Forza armata – tra cui quella degli astronauti Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano a bordo della Stazione Spaziale Internazionale – il Ministro si è soffermato sull’impegno nell’operazione multilaterale “Inherent Resolve” contro l’Isis: “in Iraq – ha detto – ho potuto rendermi conto in prima persona della qualità e quantità del contributo fornito dalla nostra Aeronautica”.

In riferimento all’integrazione della difesa europea, il Ministro ha spiegato che in futuro “potrà trovare ulteriore consolidamento con l’apertura di un Centro a livello europeo per l’addestramento sugli Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR) ad Amendola”.

Alla cerimonia – seguita anche da numerosi alunni di alcune scuole di Ciampino e di Roma – hanno partecipato, tra gli altri, il Senatore Nicola Latorre e numerose autorità politiche e militari.

Come da tradizione, la cerimonia si è aperta con la lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Successivamente il Ministro ha consegnato diverse onorificenze al personale della Forza armata che si è particolarmente distinto nel corso di operazioni nazionali ed internazionali, in situazioni di  emergenza e a sostegno delle popolazioni in difficoltà.

In particolare, è stato decorato il personale che ha operato nelle tragedia del Norman Atlantic e di Albacete, e che era impiegato a Herat e nel Sud del Sudan.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish