L’agente D’Ambrosio sul podio ai campionati nazionali di corsa su strada delle polizie locali

L’agente D’Ambrosio sul podio ai campionati nazionali di corsa su strada delle polizie locali

dambrosio_arrivo

Non solo lavoro per gli agenti della Polizia Locale di Ciampino, molti dei quali fuori dal Comando si ritrovano impegnati insieme in attività sportive e sociali. Uno di questi è l’agente Francesco D’Ambrosio, che pochi mesi dopo aver “appeso gli scarpini al chiodo” (militava nella squadra del Ciampino nel campionato di calcio categoria Promozione) si è cimentato nella corsa su strada, sulla distanza dei 10 km, alla 34esima edizione dei campionati nazionali delle polizie locali d’Italia, svolto a Pioraco, nelle Marche.

Con il tempo di 40 minuti e 47 secondi, ottenuto con soli due mesi di allenamento alla prima esperienza in tale disciplina, Francesco è giunto terzo nella categoria “Amatori A”, dietro ai colleghi Stefano Miccolis di Roma ed Ernesto Dell’Amico di Carrara. Vincitore assoluto l’agente Maurizio Marzullo, categoria “Pioneri A”, che ha percorso i 10 km con il ragguardevole tempo di 35 minuti e 24 secondi. A Francesco vanno i complimenti del Comandante della Polizia Locale di Ciampino, Roberto Antonelli, e di tutti i colleghi del Comando.

Nei giorni scorsi, inoltre, diversi colleghi hanno preso parte alla “pedalata nella storia”, organizzata dal “Team VIII Legione Romana” in collaborazione con “ASD Bike Park Roma”, che hanno accompagnato centinaia di clicloamatori provenienti da ogni parte d’Italia nella già storica “Pedalata più bella del Mondo” dove, nel pieno rispetto del Codice della strada e con la preziosa collaborazione del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, partendo dal Comando di Ciampino in via Mura dei Francesi, gli agenti hanno raggiunto in mountain bike la sede del ritrovo al parco degli acquedotti ed hanno attraversato il centro di Roma dall’Appia Antica fino alla Città del Vaticano e ritorno, percorrendo poco più di 50 km.

Annualmente, inoltre, viene disputato un incontro di calcio a 5, con squadre miste maschili e femminili, tra gli agenti del Comando e la rappresentativa dei centri diurni dei Centri di Salute Mentale (CSM) di Ciampino e Albano Laziale, che rappresenta un momento di condivisione, in un ambito ludico e sportivo, tra due realtà che operano in costante contatto nell’ambito delle proprie attività professionali

EnglishFrenchGermanItalianSpanish