Operazione anti abusivismo e a tutela del decoro

Operazione anti abusivismo e a tutela del decoro

posto_controllo_moto_19_26

Il Comando di Polizia Locale di Ciampino ha condotto, nei giorni compresi tra venerdì 12 e mercoledì 17 aprile, una operazione straordinaria a tutela del decoro, del rispetto e contro gli abusivismi commerciali nelle strade della città.
Obiettivi dell’azione venditori abusivi, vagabondi, parcheggiatori abusivi, finti mendicanti e stranieri privi del permesso di soggiorno. Particolare attenzione è stata riservata nei luoghi ove queste problematiche sono state maggiormente riscontrate nel corso del servizio ordinario, quali il parcheggio della Asl, gli uffici postali, le scuole, i supermercati, il mercato settimanale e le stazioni ferroviarie.

L’attività, che ha visto impegnati gli agenti anche oltre l’orario di servizio, ha portato in 8 casi al sequestro di merce posta in vendita da persone – tutte di nazionalità straniera -sprovviste di qualsiasi licenza, in altrettanti e simili casi di merce priva di certificazione di provenienza e di qualità scadente, in un caso all’identificazione e alla sanzione amministrativa con sequestro dell’incasso di un parcheggiatore abusivo di nazionalità italiana, in due casi al sequestro penale con annessa denuncia a piede libero per vendita di merce contraffatta. 
Nel corso dell’attività, inoltre, si è proceduto alla identificazione di 40 persone, con una decina di essi sottoposti a fermo per identificazione, alla elevazione di diverse sanzioni per violazione al Codice della Strada nei confronti dei veicoli utilizzati da cittadini residenti nei campi nomadi di Roma e alla contestazione di diverse violazioni contestate a condomini per l’errato conferimento dei rifiuti differenziati, in molti casi posizionati sui marciapiedi e non all’interno delle pertinenze condominiali.

Tutti i luoghi oggetto dell’operazione verranno costantemente monitorati al fine di prevenire e sanzionare il ripetersi di tali episodi.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish