Progetto “Ciampino Sicura”: intensificati i controlli in materia di sicurezza urbana e polizia stradale.

Progetto “Ciampino Sicura”: intensificati i controlli in materia di sicurezza urbana e polizia stradale.

Nel corso della settimana appena trascorsa sono stati messi in atto una serie di dispositivi straordinari in materia di sicurezza urbana e polizia stradale nell’ambito del progetto “Ciampino Sicura”.

Specifici dispositivi di controllo sono stati attivati, in modo particolare, nelle seguenti zone della nostra città:

Centro: martedì scorso le strade del centro sono state interessate da una serie di verifiche che hanno consentito ai poliziotti e poliziotte municipali, utilizzando prevalentemente scooter elettrici e bike, nonché con l’ausilio degli impianti di videosorveglianza elettronica di monitorare complessivamente 16555 transiti, riscontrando 42 veicoli non assicurati e 97 non revisionati. Diversi i soggetti identificati in tutto il quartiere e, ancora una volta, determinante l’apporto fornito dai militari della Tenenza dei Carabinieri che con le informazioni specifiche fornite al Comando hanno consentito di delineare una visione completa del “profilo” del soggetti controllati. E da questo punto di vista non mancano le sorprese, come in una recentissima attività, dove per un pregiudicato è stata accertata una importante anomalia documentale tale da richiedere specifici approfondimenti che alla fine hanno permesso una ricostruzione puntuale del quadro personale del soggetto.

Mura dei Francesi e perimetro dell’area mercato settimanale: mercoledì, in occasione del mercato settimanale, il dispositivo ha avuto un duplice obiettivo. In primo luogo sono stati controllati i veicoli adoperati dagli operatori commerciali relativamente alla sicurezza stradale. A ciò è seguito un controllo in materia di polizia amministrativa ed uno in materia di sicurezza urbana volto a verificare l’eventuale trasporto di materiale non consentito. L’intero dispositivo è stato successivamente attivato sul quadrante via Mura dei Francesi – via Lisbona – via Londra – via Palermo, finalizzato prevalentemente ad un controllo di polizia stradale con l’ausilio dell’importante strumentazione per una verifica immediata sullo stato del conducente ma anche con il valido supporto di un’unità cinofila, pastore belga malinois, con finalità di ricerca di sostanze stupefacenti. Importanti ancora una volta i veicoli monitorati sempre con l’ausilio degli strumenti elettronici fissi e mobili: 18054 passaggi che hanno evidenziato 64 veicoli privi di assicurazione e 202 non revisionate. Proprio le telecamere recentemente installate in via Mura dei Francesi, in grado di controllare e monitorare le targhe, hanno allertato con puntualità gli agenti del Comando relativamente al transito di un’autovettura di proprietà di un soggetto dedito alla “truffa della carta vetrata”. All’immediata attività di controllo e presidio è chiaramente seguito “l’immediato” allontanamento dalla nostra città da parte della persona già nota alle forze di polizia.

Kennedy – Lucrezia Romana – Biroli: venerdì il controllo è iniziato con una verifica ai parchi dei quartieri interessati dall’attività con particolare riguardo al nuovo spazio verde presente tra via Lucrezia Romana (con accesso da v. L. Ferioli) e viale Kennedy dove sono stati controllati, sempre con l’ausilio del supporto cinofilo, i giovani presenti. Successivamente il dispositivo di controllo è stato effettuato contemporaneamente su viale Kennedy e su via Carlo Pirzio Biroli, con un’altra pattuglia che ha presidiato le aree interne a partire da via Calò fino a monitorare le strade adiacenti a via Lucrezia Romana. Particolarmente importanti, ancora una volta, i numeri dell’attività di monitoraggio: sono stati sottoposti a controllo elettronico con il collegamento alle banche dati 13404 passaggi, rilevando 99 veicoli non assicurati e 222 non revisionati. A questo si è aggiunta una puntuale verifica presso i capolinea del trasporto pubblico locale al fine di controllare gli arrivi nella nostra città.

Via Appia: nel corso della settimana sono state svolte delle attività di controllo nelle aree periferiche di via Appia, comunque di competenza territoriale di Ciampino. Con riferimento alle verifiche elettroniche, nella sola giornata di giovedì scorso, è stato accertato il passaggio di 48 veicoli non assicurati e 68 con revisione non regolare. Importante anche la velocità massima rilevata dallo strumento che è stata di 122 km/h quindi più del doppio rispetto al consentito.

In materia di polizia stradale, il nostro territorio è stato teatro, dall’inizio del nuovo anno, di 17 incidenti con lesioni e danni gravi a cui devono aggiungersi altrettanti interventi per sinistri con danni minori. Per un incidente, purtroppo, si è reso necessario attivare le attività investigative di polizia giudiziaria per il reato di lesioni personali stradali a seguito delle gravissime ferite occorse ad una scooterista coinvolta in un incidente.

Analoghi dispositivi saranno attivati nel corso dei prossimi giorni a tutela della sicurezza pubblica e stradale.

(R.A.)

Emergenze: 112

Telefono centrale operativa 067919104

Mail: info@polizialocaleciampino.it

Assistenza Twitter: https://twitter.com/pl_ciampino

EnglishFrenchGermanItalianSpanish