Il Comando si dota di un Telelaser

Il Comando si dota di un Telelaser

telelaserIl Comando di Polizia Locale di Ciampino si dota di un telelaser di ultima generazione, modello Trucam (app. min. n. 3248 del 13/06/2011), per la constatazione immediata di molte delle più pericolose infrazioni al codice della strada, prima fra tutte l’alta velocità ma anche il mancato rispetto di semafori rossi, stop, sorpassi, guida pericolosa ed altre. Grazie al dispositivo (dotato di misuratore di velocità, con documentazione filmata e fotografica ad alta definizione), ufficiali ed agenti potranno “puntare” autovetture, motoveicoli e autocarri fino ad una distanza di 1.200 metri e, filmando e fotografando la loro condotta di guida in ambo le direzioni di marcia, contestare immediatamente ogni infrazione direttamente sul posto.

Il dispositivo sarà utilizzato nelle principali vie cittadine e nei pressi delle “aree sensibili” (scuole, piazze ed incroci ad alto rischio di incidenti) del territorio dalle pattuglie in servizio in auto, in moto, in scooter elettrici e in bicicletta.

Questo ulteriore strumento di prevenzione e controllo – afferma il Sindaco di Ciampino, Simone Lupi – è solo uno dei tanti interventi nel campo della sicurezza, in questo caso stradale, settore in cui la nostra Amministrazione vuole rispettare precisi impegni presi con la cittadinanza. Il telelaser, infatti, non fa che accrescere la dotazione all’avanguardia del nostro comando, che ha a disposizione autovelox, alcol test, etilometro e drug test, tutti di ultima generazione e tutti utilizzati da personale qualificato. Il prossimo passo sarà l’attivazione del sistema di telecamere che – coordinate dalla Centrale operativa – sorveglieranno tutti gli accessi alla città e le principali vie, e che saranno anche a disposizione delle attività produttive che volessero collegarsi ad esse”.

polizia.telelaser2011

EnglishFrenchGermanItalianSpanish