Suv senza assicurazione urta un auto in sosta e scappa. La Polizia Locale lo ferma e sequestra il mezzo.

Suv senza assicurazione urta un auto in sosta e scappa. La Polizia Locale lo ferma e sequestra il mezzo.

Un commerciante 60enne, residente a Roma, circolava per le strade di Ciampino a bordo di un SUV, preso in prestito dal Concessionario di automobili di un suo amico che aveva il mezzo in vendita.

Durante il tragitto, l’uomo ha urtato violentemente un auto in sosta in Via Mura dei Francesi, una Fiat Punto, senza fermarsi per lasciare i propri dati o accertarsi della proprietà dell’auto seriamente danneggiata. Il tutto, però, è avvenuto a pochi metri di distanza dalla pattuglia stradale della Polizia Locale di Ciampino, in servizio di vigilanza in quel quartiere, che – avendo assistito a tutta la scena, ed incredula del repentino allontanamento del SUV – lo ha inseguito per circa 500 metri, fermandolo in sicurezza in un piazzale poco distante.

Nel corso della identificazione, gli agenti hanno accertato la mancanza di copertura assicurativa del veicolo, sanzionando il conducente ai sensi dell’art. 193 c.2 del Codice della strada, che prevede una sanzione di 798,00 euro e la sanzione accessoria del sequestro del veicolo.

Inoltre, al conducente – che sarà chiamato a rispondere personalmente dei danni provocati alla Fiat Punto – sono state contestate le seguenti altre sanzioni a seguito di altrettante violazioni al Codice della Strada:

– art. 145 c.1. e c.10 per aver omesso di utilizzare la massima prudenza al fine di non rispettare incidenti in corrispondenza del segnale di STOP (sanzione da 154,00 a 613,00 euro);

– art. 189 c.4 e c.9 per aver omesso di fornire le proprie generalità e le informazioni utili ai fini risarcitori alle persone danneggiate a seguito di incidente stradale (sanzione da 80,00 a 318,00 euro con decurtazione di n.2 punti sulla patente).

EnglishFrenchGermanItalianSpanish